Melanzane al cartoccio

Melanzane al cartoccioLa melanzana cruda ha un gusto amaro che si stempera con la cottura, che rende inoltre l’ortaggio più digeribile e ne esalta il sapore. D’altra parte, la melanzana ha la proprietà di assorbire molto bene i grassi alimentari, tra cui l’olio, consentendo la preparazione di piatti molto ricchi e saporiti. Per questi motivi la melanzana viene consumata preferibilmente cotta. La normale cottura non è in grado di eliminare del tutto la solanina, che si degrada completamente a temperature molto più alte (circa 243 °C); ciò però non è un problema, perché nella melanzana il contenuto di solanine (α-solanina, solasonina e solamargina) è pari a 9-13 mg/100 gr di peso fresco, ben al di sotto della quantità ritenuta accettabile per gli ortaggi (20-25 mg/100 gr di peso fresco).

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 melanzane
  • sale
  • olio d’oliva
  • formaggio grattugiato

Procedimento:

Tagliate a fette un po’ spesse le melanzane senza sbucciarle. Ungete d’olio otto fogli di alluminio. Su ognuno disponete alcune fette di melanzana, conditele con un po’ d’olio e sale, cospargete con formaggio grattugiato. Chiudete i cartocci e cuocete in forno caldo per 20 minuti.