Lasagne alla crema di zucca

Questa delizia, delicata e morbida, dal sapore sorprendente e squisito, è un ottima alternativa alle classiche lasagne. La peculiarità del piatto è nel retrogusto molto particolare dovuto alla scorzetta di limone ed al rosmarino. Volendo, potreste sostituire il parmigiano con del pan grattato, così facendo potrete accontentare anche coloro i quali non amano il formaggio, visto che, avrete notato, in queste lasagne non c’è besciamella.

Ingredienti per 4 persone:

– 250 gr lasagne;
– 500 gr di zucca rossa;
– 50 gr salsiccia;
– un rametto rosmarino;
– 250 gr di polpa di pomodoro;
– 1 limone;
– qualche ciuffetto burro;
– 1 cipolla bianca;
– 100 gr di parmigiano;
– mezzo bicchiere spumante;
– sale, pepe q.b.;
– olio extra vergine d’oliva.

Procedimento:

Tagliate a cubetti la zucca rossa già pulita e fatela rosolare con mezza cipolla in poco olio. Quando le verdure si saranno ammorbidite aggiungete sale, pepe e mezzo bicchiere d’acqua, portate all’ebollizione e fate cuocere a fuoco medio per 15 minuti. Una volta ultimata la cottura, aggiungete la buccia di un limone grattugiata e frullate il tutto con un frullatore ad immersione. A parte fate rosolare l’altra mezza cipolla in una padella senza olio e aggiungete la salsiccia a pezzettini privandola del budello. Fate rosolare ben bene la carne, aggiungete il rosmarino e lo spumante, fate sfumare a fuoco vivo ed aggiungete la polpa di pomodoro. Amalgamate il tutto e lasciate cuocere a fuoco medio per 15 minuti. Prendete una teglia ed ungetela con dell’olio; fate sbollentare le lasagne in acqua bollente e salata per qualche secondo, disponetele al fondo della teglia e, a strati, iniziate a disporre gli ingredienti, mettendo prima la crema di zucca e poi il ragù di salsiccia; coprite con un altro strato di lasagne  e ricominciate mettendo un altro strato di crema di zucca ed uno di ragù. Finite la teglia con uno strato ancora di lasagne e cospargete con abbondante parmigiano; aggiungete in ultimo dei fiocchetti di burro. Mettete le vostre lasagne in forno già caldo, coprendo la teglia con della stagnola, per 15 minuti a 180°; togliete la carta stagnola e rimettete in forno per altri 10 minuti. Servite le vostre lasagne calde.