Kofte di agnello con yogurt alla menta

Dopo avervi proposto un eccezionale ragù alla bolognese realizzato con il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più diffusi in Italia, proseguiamo proponendovi una ricetta da realizzare sempre con il nostro robot da cucina preferito. Quello che vi proponiamo è un secondo particolare e ricercato ideale per le grandi occasioni e che, ne siamo sicuri, difficilmente vi farà sfigurare.

Ingredienti per 4 persone:

Per lo yogurt alla menta:
– 3 cucchiai di yogurt alla greca
– Qualche fogliolina di menta, spezzettata fine
– 5ml/1 cucchiaino di salsa alla menta
– un pizzico di curcuma macinata
Per i kofte:
– 250g di spezzatino di agnello magro
– 1 piccola cipolla
– 1 spicchio d’aglio
– alcune foglioline di menta
– alcune foglie di coriandolo
– 2,5ml/ ½ cucchiaino di peperoncini secchi

Procedimento:

Immergere 12 spiedini di bambù in acqua fredda, per 1 ora. Miscelare insieme gli ingredienti per lo yogurt alla menta e metterli da parte. Tritare l’agnello nel recipiente dell’apparecchio, usando il tritatutto con il disco grosso. Lavorare o frullare gli altri ingredienti, fino a sminuzzarli fini, quindi aggiungerli alla carne. Mescolare bene usando le mani. Formare delle salsicce e infilarle sugli spiedini, ungendole con poco olio. Coprire con della stagnola le punte degli spiedini e cuocere sotto un grill molto caldo, per 8-10 minuti, girando di tanto in tanto. Servire con lo yogurt alla menta e con l’insalata al couscous e alle erbe.

Per l’insalata al couscous e alle erbe:

Usando il food processor o il frullatore, sminuzzare finemente la metà di un mazzo di cipollotti, una piccola manciata di foglie di menta e di prezzemolo e 4 pomodori maturi (privati della buccia e dei semi). In una terrina, mescolare il tutto con 120g di couscous, il succo di un limone, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e 100ml di acqua bollente. Coprire la terrina e lasciare riposare per 1 ora perché il couscous si gonfi. Mescolare bene e servire.