|⇨ Involtini di verza

Involtini di verza

I nostri Involtini di verza sono il tanto delicato quanto squisito secondo piatto che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Gli squisiti Involtini di verza sono l’intrigante e delizioso secondo che oggi vi proponiamo in una accattivante variante appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione i ghiotti Involtini di verza.

Ingredienti per 4 persone:

– 12 di foglie di verza
– 200g di polpa di vitello
– 200g di polpa di manzo
– 100g di polpa di maiale
– metà di cipolla dorata
– 1 di costa di sedano
– 1 di carota
– 60g di parmigiano reggiano grattugiato
– 100g di pane grattugiato
– 1 di uovo medio
– 500g di passata di pomodoro
– 20 ml di vino bianco secco
– 200ml di brodo vegetale caldo
– 1 pizzico di noce moscata in polvere
– qb di prezzemolo tritato
– 30g di burro
– qb di sale e pepe

Procedimento:

Con l’aiuto del tritacarne passate le verdure e raccoglietele nella ciotola, poi tritate le carni e tenetele da parte. Sistemate la protezione termica, quindi mettete nelle verdure una noce di burro, sistemate la K impostate 100° e avviate la cottura a velocità 2. Rosolate la verdura poi aggiungete le carni e cuocete per 10 minuti. Sfumate con il vino e dopo 2 minuti, versate il brodo portando a cottura per altri 15 minuti, lasciate raffreddare. Aggiungete l’uovo intero, il pane grattugiato, il formaggio e mescolate a velocità 2. Aggiungete la noce moscata e regolate di sale poi trasferite il composto in un contenitore a parte. Lasciate riposare. Versate 1 litro d’acqua nella ciotola e sistemate il cestello per la cottura a vapore con qualche foglie di verza. Impostate 120° sistemate il para schizzi e cuocete per 15 minuti. Continuate fino ad esaurimento delle foglie. Fatele raffreddare in acqua freddissima poi scolatele e asciugatele su carta assorbente da cucina. Versate la polpa di pomodoro in una casseruola e portate a leggero bollore. Preparate gli involtini. Foderate con le foglie di verza degli stampini a semisfera, sistemate riempite con in ripieno, richiudendo i lembi poi sistemate gli involtini ben chiusi nel sugo con la chiusura rivolta verso il basso. Ripetete questa operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Cospargete i verzini con una manciata di parmigiano, qualche fiocchetto di burro e terminate la cottura in forno a 160°  per 8 minuti.