|⇨ Involtini alla siciliana

Involtini alla siciliana

Concludiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta dei nostri Involtini alla siciliana.


Gli Involtini alla siciliana sono un tanto invitante quanto delizioso secondo piatto, estremamente buono e che qui vi proponiamo reinterpretandolo secondo la filosofia della cucina a microonde. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare i nostri Involtini alla siciliana.

Ingredienti per 4 persone:

– Fesa di vitello (8 fettine): 600 gr.
– Carciofi: 2
– Prosciutto crudo: 50 gr.
– Vino bianco: mezzo bicchiere
– Cipolla: 1 piccola tritata finemente
– Burro di sesamo: 1 cucchiaio
– Olio di oliva extravergine: 3 cucchiai
– Succo di un limone
– Brodo vegetale: 1/2 bicchiere
– Farina bianca: 2 cucchiai
– Sale e pepe: q.b.
– Salsa di pomodoro (facoltativa): q.b.

Procedimento:

Pulite i carciofi, togliete le foglie dure e le spine e scottateli per 5 min. in acqua bollente, leggermente salata e acidulata con il succo di limone. Scolateli e lasciateli asciugare su un canovaccio. Tritate intanto il prosciutto, mettetelo in una terrina e impastatelo con un cucchiaio di burro di sesamo. Tagliate a piccoli spicchi i carciofi, stendete sul tagliere le fette di carne, ponete su ognuna un po’ del composto e due spicchi di carciofo. Salate e pepate leggermente, arrotolate, legate gli involtini con il filo e passateli nella farina. Mettete l’olio in un tegame, fate imbiondire la cipolla e unite gli involtini, lasciandoli dorare da ogni parte. Unite il vino e continuate a cuocere a fiamma bassa, aggiungendo, se occorre, poco brodo caldo per volta. Una volta ben cotti, ponete gli involtini con il loro sugo in un piatto di servizio riscaldato e portate subito in tavola. A piacere si può versare sugli involtini qualche cucchiaio di salsa di pomodoro.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.

Per chi soffre di allergie causate dai derivati della lavorazione del grana è sconsigliato l’uso della farina: è possibile passare gli involtini nel arrow root, amido ricavato dalla radice della maranta arundinacea, in vendita nei negozi di alimenti biologici e macrobiotici.