Insalata di petto d’anatra

insalata-di-petto-danatraCome ogni martedì torna la nostra consueta rubrica dedicata alle ricette che voi che ci seguite ci inviate in redazione. Questa settimana è la nostra amica Paola a regalarci la ricetta di un secondo che in redazione ha letteralmente fatto venir fame a tutti, ma basta perdere altro tempo, cediamo la parola alla nostra nuova amica e vi diamo appuntamento alla prossima settimana con un’altra ricetta inviataci da voi che ci seguite.

Confesso che non è da me mettermi ai fornelli, anche perché lavorando di tempo ne ho sempre poco, ma quando riesco a cucinare cerco di inventare nuovi piatti o di reinterpretarne di vecchi, ad esempio oggi vi propongo quella che in origine era l’insalata di pollo che ho trasformato nell’insalata di petto d’anatra. Vi invito ad assaggiarla e magari inviarmi qualche altra vostra reinterpretazione.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di petto d’anatra
  • 1 radicchio
  • 2 indivie belghe
  • 1 cipollotto fresco
  • 2 arance
  • 2 cucchiaini di aceto balsamico
  • 4 cucchiai di olio d’oliva extra-vergine
  • sale q.b.

Procedimento:

Affettare fine il cipollotto; tagliare indivia, radicchio e 1 arancia sbucciata. Tagliare il petto d’anatra (spellato) in strisce larghe 1 cm e lunghe 5 e farle saltare in padella con 2 cucchiai d’olio; versarvi il succo di 1 arancia e far cuocere 10 minuti. Metterle tiepide in un piatto di portata con intorno le verdure e l’arancia. Condire con olio, sale e  l’aceto balsamico.