Gran coppa allo yogurt

Lo yogurt o iogurt (dal turco yoğurt, dal verbo turco yoğurtmak ovvero mescolare) è un alimento di consistenza cremosa e di sapore acidulo derivato dal latte, il quale, grazie all’inoculazione di fermenti lattici specifici ed alla loro proliferazione, subisce un processo di fermentazione durante il quale il lattosio è trasformato in acido lattico.

Grazie all’alto contenuto di batteri il consumo di yogurt determina un ricambio batteriologico nel nostro intestino diminuendo la quantità di batteri negativi ed incrementando la flora intestinale benevola col risultato finale di apportare benefici al funzionamento dell’intestino. Il consumo di yogurt infatti, ha la proprietà di ridurre la formazione di solfuro di idrogeno che è la causa dell’alitosi e del tumore al colon.

Un altro aspetto importante legato all’assunzione di yogurt è la proprietà che esso ha di rafforzare il sistema immunitario contro l’attività di funghi, batteri e virus.

Una regolare assunzione di yogurt è in grado di favorire la digestione, apporta un buon contributo in termini di proteine, aiuta in caso di stitichezza, contribuisce a diminuire il tasso di colesterolo nel sangue ed ha proprietà espettoranti.

Le vitamine del gruppo B che vengono fornite dai fermenti lattici hanno un’azione protettiva nei confronti del fegato e dell’ intestino; l’acido lattico invece ha la proprietà di favorire l’assorbimento del calcio e del fosforo.

Questi sarebbero motivi più che sufficienti per poter decidere di integrare lo yogurt nella propria alimentazione, ma spesso non si sa come farlo consumare ai bambini, ma ecco che arriva in aiuto una ricetta che vi suggerisce un ottimo modo per camuffare lo yogurt e farlo così consumare anche a chi di solito lo rifiuta.

Ingredienti per 4 persone:

– yogurt al caffè 500 g,
– 12 savoiardi,
– mezzo bicchiere di brandy,
– una tazza di panna montata,
– zucchero 50 g,
– cioccolato da cucina fondente 80 g,
– 2 cucchiai di latte,
– cacao amaro.

Procedimento:

Mescolate lo zucchero in una casseruola con mezzo bicchiere di acqua e cuocete lo sciroppo per 3-4 minuti quindi spegnete il fuoco. Unite il brandy e mescolate. Immergete i savoiardi, uno per volta, nello sciroppo al brandy quindi distribuite i 2/3 sul bordo di una coppa abbastanza grande, versatevi sopra la metà dello yogurt al caffè, spolverizzatelo con del cacao quindi completate con i rimanenti savoiardi inzuppati. Versate nella coppa il rimanente yogurt, spolverizzate con altro cacao amaro e decorate con la panna montata fatta scendere da una tasca da pasticciere munita di una grossa bocchetta a stella. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria coi due cucchiai di latte, mescolate e completate il dolce con dei “fili” di cioccolato facendolo colare lentamente dal cucchiaio.