|⇨ Gnocchi di riso coreani

Gnocchi di riso coreani

I ghiotti Gnocchi di riso coreani sono il caratteristico primo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


I deliziosi Gnocchi di riso coreani sono uno squisito primo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica coreana.

Gli ingredienti di questo particolare primo piatto, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico secondo piatto possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la nostra squisita Gmocchi di riso coreani.

Ingredienti per 4 persone:

– 500 grammi di farina di riso
– 2 cipollotti
– 80 grammi di peperoncini piccanti freschi
– 10 cucchiai di concentrato di pomodoro
– 60 ml di salsa di soia
– 2 cucchiai di olio di semi di sesamo sale q.b.

Procedimento:

Per preparare gli gnocchi di riso coreani iniziate ponendo la farina e il sale in una ciotola capiente. Ponete l’acqua in un pentolino, ponete sul fuoco e portatela a sobbollire. Spegnete il fuoco e iniziate a versare un po’ alla volta l’acqua nella ciotola con la farina. Aggiungete anche l’olio di semi di sesamo e iniziate a mescolare con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Continuate ad impastare e ad aggiungere l’acqua un po’ alla volta fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Avvolgete l’impasto così ottenuto nella pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare per 20 minuti. Trascorso il periodo di riposo prendete l’impasto e dividetelo a metà. Lavorate ciascuna di queste su di un tagliere cosparso di farina di riso fino ad ottenere dei cilindri dal diametro di circa un centimetro e mezzo. A questo punto tagliate i cilindri di impasto in modo da formare gli gnocchetti. Trasferite gli gnocchetti su di un vassoio distanziandoli tra loro e passate alla preparazione della salsa piccante. Lavate i peperoncini eliminate la calottina superiore e i semi centrali poi tagliate i peperoncini a rondelle sottili. Sbucciate e affettate sottilmente i cipollotti. Ponete una padella antiaderente sul fuoco, aggiungete un filo d’olio di semi e soffriggete i cipolloti a fuoco dolce, quando i cipollotti saranno ben ammorbiditi aggiungete i peperoncini e proseguite la cottura per altri due minuti. Intanto ponete anche l’acqua sul fuoco per cuocere gli gnocchi. Aggiungete il concentrato di pomodoro, una tazza di acqua calda e la salsa di soia ai cipollotti e peperoncini. Mescolate bene e proseguite la cottura a fuoco lento. Quando l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione tuffateci gli gnocchi con l’aiuto di una schiumarola sollevateli non appena verranno a galla. Passate gli gnocchi nella salsa piccante e lasciate cuocere per altri 10 minuti a fuoco basso. Se necessario aggiungete altra acqua per diluire la salsa. Servite gli gnocchi di riso coreani ben caldi. Buon appetito!