|⇨ Gnocchetti rossi alle verdure

Gnocchetti rossi alle verdure

Proseguiamo il nostro consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana proponendovi la ricetta dei nostri deliziosi Gnocchetti rossi alle verdure.


I nostri Gnocchetti rossi alle verdure sono un delicato primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana.

Questo primo piatto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Gnocchetti rossi alle verdure.

Ingredienti per 2 persone:

– 1 carota
– Mezzo peperone giallo
– 1 costa di sedano
– 50 g di piselli (peso sgranato)
– 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
– 1 scalogno
– Sale
– 250 ml di Brodo vegetale
– 150 g di passata di pomodoro
– 4 foglie di basilico
– Zucchero
– 400 g di Gnocchi di patate

Procedimento:

Lavare la carota ed eliminare lo strato più esterno con un pelapatate. Lavare il peperone, eliminare il torsolo, i semi e i filamenti bianchi che si trovano all’interno. Lavare il sedano, eliminare i filamenti aiutandosi con un coltello a lama liscia. Tagliare carota, peperone e sedano a cubettini di 3-4 millimetri di lato. Sgranare i piselli. Mettere in una capace padella l’olio e lo scalogno spellato e tritato molto finemente. Portarla sul fuoco e farlo dolcemente dorare con un pizzico di sale ed un paio di cucchiai di brodo vegetale caldo. Unire le restanti verdure, mescolare, e cuocere per 5 minuti a fiamma media coperto. Unire altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo. Trascorso il tempo indicato, unire la passata di pomodoro, le foglie di basilico lavate e spezzettate, un pizzico di sale, una punta di zucchero e cuocere a fiamma dolce, coperto, per 15 minuti circa. A cottura ultimata le verdure dovranno essersi ammorbidite, ma non spappolate. Assaggiare e regolare di sale. Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e, man mano che affiorano in superficie scolarli e metterli nella ciotola del condimento girando molto delicatamente. Servire immediatamente.