|⇨ Gelato al cocco

Essendo la noce di cocco ricca di potassio rappresenta un ottimo alimento ricostituente per reintegrare i sali minerali in caso di bisogno; la buona presenza di vitamina B e C la rende utile nel trattamento di alcuni disturbi quali possono essere la debolezza in generale, problemi di nervosismo e i disturbi urinari.


Secondo alcuni studi la noce di cocco aiuterebbe ad eliminare l’aria presente in eccesso nello stomaco e nell’intestino e avrebbe anche proprietà utili al fine di eliminare le tossine presenti nell’apparato digerente.

L’acqua di noce di cocco è un alimento caratterizzato da molte proprietà e benefici che si esplicano nei confronti dell’organismo umano: contiene pochi grassi, molti microelementi, elementi minerali e vitamine che contribuiscono al mantenimento di un organismo sano. La sua assunzione genera benefici al sistema immunitario rinforzandolo, ha effetti positivi sul sistema nervoso, aiuta la digestione, ed ha proprietà rigenerative a livello cellulare.

L’acqua di noce di cocco, per le sue caratteristiche, è considerata un ottimo sostituto del plasma sanguigno in quanto è una sostanza sterile che non distrugge i globuli rossi ed è tollerato senza difficoltà dall’organismo umano.

Infatti durante la seconda guerra mondiale e successivamente durante la guerra del Vietnam, l’acqua di noce di cocco veniva direttamente iniettata ai feriti quando non vi era a disposizione il siero del sangue.

Adesso che abbiamo imparato ad apprezzare alcune delle innumerevoli qualità tipiche del cocco, scopriamo cosa serve e cosa fare per poterlo trasformare in un ghiotto dessert che piacerà a grandi e piccoli.

Ingredienti per 4 persone:

– 50 Cl Panna
– 250 G Zucchero
– 25 Cl Acqua
– 250 G Noce Di Cocco
– Latte

Procedimento:

Scaldate l’acqua ed aggiungetevi la noce di cocco grattugiata ed il suo liquido e spegnete prima che possa bollire. Fate raffreddare, filtrate ed aggiungete a questo liquido tanto latte fino a raggiungere la quantità di un litro. Incorporate poi la panna e lo zucchero, mettete tutto in un recipiente ed infilate nel freezer. Dopo circa tre ore frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea ed aggiungete qualche pezzettino di cocco.