Fusilli di grano duro con moscardini e pesto di pistacchi

Per l’appuntamento settimanale con le ricette dedicate al kenwood chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti, apprezzati e diffusi in Italia, quest’oggi vi proponiamo un ricetta dal sapore tipicamente siciliano ma, grazie al nostro piccolo grande kenwood chef, tutti potranno realizzarlo senza nessun problema.

Ingredienti:

– 100 gr di semola di grano duro
– 200 gr di farina 00
– Sale q.b
– Acqua tiepida
– 600 gr di moscardini puliti
– 1 spicchio di aglio
– 1 peperoncino
– 30 ml di olio evo
– 40 ml di vino bianco secco
– 150 gr di pistacchi tostati
– 30 gr di pecorino
– 25 gr di olio evo

Procedimento:

Fusilli di grano duro

Montare il gancio a spirale; nella ciotola inox versare le farine con un pizzico di sale fino e avviare per 20 secondi a velocità minima. In questo modo ci si assicura di avere una miscela omogenea di farine. Avviare a velocità minima aggiungendo acqua tiepida a filo durante la lavorazione; appena inizia a formarsi un composto a briciole aumentare la velocità a 2 fino ad avere un impasto omogeneo di consistenza leggermente più dura di quella della pasta del pane. I tempi e la quantità di acqua sono indicativi in quanto dipendono dall’umidità delle farine. Lasciar riposare la pasta coperta da pellicola alimentare. Nel frattempo togliere il coperchio per le lavorazioni a bassa velocità e posizionare il torchio per la pasta con la trafila per i fusilli. Disporre un piano di lavoro spolverato con farina e iniziare la trafilatura della pasta inserendola nell’apposito foro e tagliando i fusilli delle dimensioni desiderate con il taglia pasta. Durante la lavorazione mettere i fusilli già formati a seccare sul piano infarinato fino al loro utilizzo.

Moscardini

Montare il gancio con spatola a spirale e mettere l’olio nella ciotola inox. Impostare la temperatura a 130°C con fase di mescolamento 3 e aggiungere l’aglio e la punta del peperoncino. Aggiungere i moscardini quando l’aglio sarà imbiondito, impostare il conto alla rovescia su 3 minuti; trascorso questo tempo sfumare con il vino bianco e proseguire la cottura per ancora 7 minuti.

Pesto di pistacchi

Rimuovere il coperchio superiore e, nella presa veloce, montare il frullatore con caraffa in acciaio inox. Inserire nel bicchiere i pistacchi, il formaggio e l’olio; tritare e se necessario emulsionare con altro olio.

Montaggio del piatto

Portare a bollore l’acqua nella ciotola inox del Cooking Chef e salare. Cuocere i fusilli al dente, scolarli e saltarli con i moscardini, quindi condirli con il pesto di pistacchio. Finire con un filo di olio di oliva e decorare con una foglia di prezzemolo.