|⇨ Filetti di branzino all’isolana

I Filetti di branzino all’isolana sono un ghiottissimo e delicatissimo secondo piatto che abbiamo selezionato per voi e per proseguire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico secondo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby. I Filetti di branzino all’isolana, risulterà estremamente facile da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, lo si può realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare i Filetti di branzino all’isolana

Ingredienti:

– 6oo gr di filetti di brazino
– 6oo gr di patate
– delle olive verdi
– una manciata di passata di pomodoro
– sale

Procedimento:

Prendere mezzo limone e strofinarlo nel varoma per evitare che il branzino si attachi condire il pesce con un filo di olio sale, tagliare le patate a cubetti e inserirle nel boccale salarle aggiungere le olive la passata di pomodoro e un misurino d’acqua chiudere il coperchio e posizionare il varoma velocita 1 per 30 minuti una volta cotti disporre i filetti sui piatti e versarci sopra il condimento.

Posizionare la farfalla se le patate vanno ad accompagnare il pesce con il loro sugo. Nel boccale 350 di passata e 250 gr. di acqua. 30 gr. di olio, olive a piacere, un po’ di prezzemolo e sale q.b. Posizionare il Varoma con i filetti di branzino 30 minuti temperatura Varoma vel. 1. Suggeriamo di tagliare le patate non proprio a cubetti, ma, delle patate normali tagliarle in sei pezzi. Se il risultato della Ricetta è diverso da quello che si desidera è sufficiente che Barbara ce lo comunichi.