Farfalle alle acciughe

Farfalle alle acciugheLe acciughe, dette anche alici, rientrano nella categoria dei pesci azzurri, risultano essere particolarmente ricche di proteine e ferro e non a caso sono un valido sostituto della carne. Sono ideali nelle diete proteiche, durante la crescita e in gravidanza. Particolarmente ricche di omega 3, importanti per la funzione protettiva su cuore e arterie. Ottima fonte di calcio sono un integratore naturale per chi soffre di osteoporosi. I filetti di acciuga conservati hanno la proprietà di stuzzicare l’appetito e sono quindi indicati come antipasto, specie con pane e burro o in salsa. Le acciughe, in cucina, sono estremamente flessibili, possiamo utilizzarle come secondo o come ingrediente per primi o altri piatti in genere.

Ingredienti per 4 persone:

400 g di pasta formato farfalle,
100 g di acciughe sotto sale,
200 g di mozzarella,
prezzemolo,
vino bianco secco,
olio, origano e sale q.b.

Procedimento:

In un padellino scaldare 5 cucchiai di olio; aggiungere le acciughe lavate spinate e spezzettate e mescolando farle sciogliere nel condimento. Diluire la salsa con una spruzzata di vino bianco e farla bollire per qualche istante. Poi toglierla dal fuoco e versarla sulle farfalle cotte in abbondante acqua salata e ben scolate. Unire la mozzarella a dadini il prezzemolo lavato e tritato e l’origano; mescolare bene e servire subito.