|⇨ Fagottini asparagi e patate

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta dei nostri Fagottini asparagi e patate.


I Fagottini asparagi e patate è un delicato antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana. Questo antipasto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare i nostri Fagottini asparagi e patate.

Ingredienti per 8 persone:

– 700 g di asparagi bianchi
– 3 patate
– 2 cipolle
– 275 g di pasta sfoglia (rotolo rettangolare)
– 150 ml di panna di soia
– parmigiano veg (50 g di mandorle tritate, sale, 2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie)
– olio extra vergine di oliva
– sale e pepe
– 10 ml di latte di soia

Procedimento:

Pelare le patate, tagliarle a cubetti e lessarle per 10 minuti da quando bolle l’acqua; nel frattempo pulire gli asparagi, tagliando la parte inferiore e pelando quella più esterna, e poi tagliarli a rondelle sottili (via via più spesse andando verso la punta). Tagliare le cipolle, farle appassire con un po’ d’olio e aggiungervi gli asparagi insieme a mezzo bicchiere d’acqua; cuocere col coperchio per circa 15 minuti. Quando gli asparagi sono morbidi, togliere il coperchio, far asciugare l’acqua e aggiungere le patate. Aggiustare di sale e pepe, unire la panna di soia e, alla fine, il parmigiano vegetariano. Far raffreddare il composto e intanto dividere la pasta sfoglia in 8 quadrati, in ciascuno dei quali si metteranno 2 cucchiai abbondanti del composto. Per ogni quadrato, unire al centro le 4 estremità e chiudere le fessure tra un lembo e l’altro schiacciando la pasta sfoglia. Spennellare la superficie dei fagottini con il latte di soia e cuocere in forno a 200 gradi per 20 minuti.