Dolci spiragli di sfoglia

Quello che vi stiamo per proporre è un dolce tanto particolare quanto buono che saprà farvi buona figura con i vostri ospiti e farà la felicità dei vostri bambini, ma attenzione a non eccedere con le porzioni, trattandosi di un dolce ricco di calorie, potrebbe rivelarsi parecchio insidioso per la vostra linea.

Ingredienti:

– pasta sfoglia;
– Gorgonzola;
– gherigli di noci;
– pancarré;
– gelatina di birra;
– miele di castagno;
– 1 uovo.

Procedimento:

Tirare la sfoglia a 3 mm di spessore e tagliarla in strisce larghe 2 cm. Imburrare e infarinare dei cerchi in acciaio di 8 cm di diametro e avvolgervi le strisce di pasta sfoglia, ricavando delle specie di cannoli larghi e bassi; spennellarli con un poco di uovo battuto e mettere in forno a 200 °C per 15 minuti circa. Farli raffreddare e sfilarli delicatamente. Prendere tante fette di pancarré quante sono le spirali di sfoglia e tagliarle a un diametro leggermente inferiore a quello delle spirali. Inserire ciascuna fetta di pane in una spirale e cospargerla con un cucchiaino di miele di castagno. Lavorare il gorgonzola in una ciotola fino a renderlo cremoso, poi aiutandosi con la sac-à-poche con la bocchetta liscia riempire ogni cannolo di sfoglia. Completare con i gherigli di noce spezzettati grossolanamente e con un cucchiaio di gelatina di birra e servire.