Dolce di prugne

OLYMPUS DIGITAL CAMERALe prugne secche sono un’ottima fonte di sostanze con proprietà antiossidanti in grado di contrastare l’invecchiamento delle cellule e di proteggere così il nostro organismo. Il dipartimento dell’agricoltura degli Usa ha messo a punto una tecnica per misurare l’efficacia delle sostanze antiossidanti degli alimenti al fine di valutare la loro efficacia nel combattere i radicali liberi. Nei test effettuati su frutta e verdura le prugne secche della California hanno raggiunto il primo posto, seguite a lunga distanza dall’uva passa.

Le prugne sono principalmente note per le loro proprietà lassative ma possiedono anche proprietà toniche, energetiche, e depurative dell’organismo. La vitamina A presente nella prugna apporta benefici alle unghie ai capelli e alla pelle rallentandone l’invecchiamento.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di prugne secche,
220 g di farina,
1/2 lt di latte,
4 uova,
120 g di zucchero,
30 g di burro fuso,
1 limone,
brandy,
acqua di fiori d’arancio,
burro.

Procedimento:

Snocciolare le prugne e ammollarle in acqua per 30 minuti. Sbattere le uova con lo zucchero e il burro fuso. Unire la farina, la scorza grattugiata del limone e le prugne scolate e tagliate a pezzi. Mescolare poi aggiungere 2 cucchiai di brandy, 2 di acqua di fiori d’arancio e il latte. Amalgamare il composto e porlo in una teglia imburrata. Infornare a 180° per circa 35 minuti. Farlo raffreddare prima di tagliarlo a quadretti.