Cuore di cioccolato

Il desiderio di cioccolato è collegato ai nostri stati d’animo e le quantità assunte aumentano durante gli stati depressivi. Il cioccolato è un alimento amato da tutti ma il desiderio di cioccolato varia in base al sesso e all’età:

Il 70% degli uomini americani consuma cioccolato abitualmente mentre per le donne questa percentuale aumenta fino 90% e circa la metà lo desiderano in particolar modo intorno all’inizio delle mestruazioni; ciò ha ispirato uno studio americano che ha cercato di capire se questa “voglia di cioccolato” potesse essere influenzata proprio dal ciclo mestruale.
Durante il ciclo mestruale, gli estrogeni ed il progesterone subiscono delle variazioni, aumentano durante la fase di ovulazione per poi diminuire durante quella mestruale. Si pensa quindi che ci possa essere un diretto legame tra le variazioni ormonali delle donne e la voglia di cioccolato.

Ingredienti per 4 persone:

– 3 uova,
– 50 g di zucchero,
– 70 g di cioccolato fondente al 70%,
– 35 g di mandorle in polvere,
– un pizzico di caffè liofilizzato,
– 2 cucchiai di marmellata di lamponi,
– 1 busta di glassa di cioccolato pronta,
– 10 lamponi,
– petali di rosa,
– sale q.b.

Procedimento:

Separate il tuorlo e l’albume di un uovo. In una terrina, montate con la frusta elettrica il tuorlo con le due uova rimaste e lo zucchero finché il composto è gonfio e spumoso. Incorporate delicatamente le mandorle e il caffè. Rompete il cioccolato, scioglietelo a bagnomaria, fatelo intiepidire e unitelo all’impasto preparato. Montate a neve l’albume rimasto con un pizzico di sale, incorporatelo molto delicatamente al composto e versatelo in un piccolo stampo a cuore rivestito con carta da forno. Bagnate sotto l’acqua corrente un foglio di carta da forno, strizzatelo, coprite lo stampo e cuocete il dolce in forno preriscaldato a 190° per circa 25 minuti. Sformate il dolce, fatelo intiepidire e spalmate la marmellata sui bordi e sulla superficie. Sciogliete la glassa secondo le istruzioni sulla confezione, versatela uniformemente sul dolce e fate rapprendere. Guarnite con i lamponi e i petali. Tenete fuori dal frigo fino al momento di servire.

Tags:  , ,