Crostata al limone

Crostata al limoneIn passato vi abbiamo già proposto più di una crostata, quest’oggi vi proponiamo un’altra crostata che si differenzia dalle per il tipo di frutto associato alla pasta frolla. In questa variante abbiamo utilizzato il limone, uno dei simboli della Sicilia che ben caratterizza questa terra ricca di sapori e profumi che, grazie a questo dolce, potrete ritrovare nelle vostre tavole.

Ingredienti per 4 persone:

fichi sodi 700 g,
pasta frolla 200 g,
2 limoni non trattati,
un cucchiaino di semi di finocchio,
una noce di burro.

Procedimento:

Imburrate una tortiera, foderatela con la pasta frolla e bucherellatela sul fondo. Lavate i fichi, asciugateli, tagliateli a metà e distribuirli sulla pasta, con il lato tagliato verso l’alto e ben vicini l’uno all’altro. Lavate i limoni, sbucciateli, eliminate dalla scorza la parte bianca e poi tagliatela a listarelle. Pelate a vivo gli spicchi e distribuirli tra i fichi. Sbollentate per un minuto le scorze, sgocciolatele, asciugatele e distribuirle sui fichi. Cospargete la superficie con i semi di finocchio e cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti. Lasciatela raffreddare e servitela.

Tags:  , ,