Crema di melone

Il melone è uno dei frutti estivi per eccellenza, il suo colore, il suo profumo ed il suo sapore sono l’estrema sintesi dell’estate, anzi potremmo proprio dire che sono il sapore, il profumo ed il colore stesso dell’estate ed allora perché consumarlo solo come un frutto? Perché non trasformarlo in un dolce che ne esalti proprio quei tratti che lo contraddistinguono? È proprio quello che faremo quest’oggi con la ricetta che stiamo per proporvi.

Ingredienti per 4 persone:

– Un melone molto freddo,
– 200 gr. di panna da montare (freddissima),
– un cucchiaio di zucchero,
– porto,
– un uovo,
– foglie di cioccolato.

Procedimento:

Aprite il melone a metà, privatelo dei semi e dei filamenti interni. Con l’aiuto di un cucchiaio estraete tutta la polpa, tenetene da parte un quinto tagliandola a dadini, poi mettete quella rimasta nel vaso del frullatore. Unite 2 cucchiai di porto, e azionate l’apparecchio e riducete tutto in crema. Sgusciate l’uovo in una terrina unite lo zucchero e sbattete fino a quando sarà gonfio e cremoso. Versate nella terrina la crema di melone, quindi mescolate bene per amalgamare il tutto. Aggiungete poco alla volta la panna, prima montata densamente, incorporandola delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarla. Coprite la terrina e mettete la crema in freezer per 15 minuti. Suddividete la crema in coppe ben fredde e decorate con foglie di cioccolato e con i dadini di melone tenuto da parte.