|⇨ Coupelle con gelato di ciliegie

Le ciliegie sono il frutto di un albero appartenente alla famiglia delle Rosacee che tutti conosciamo col nome di ciliegio (Prunus avium); la pianta delle ciliegie è presente nella zona mediterranea da circa 3.000 anni, le prime notizie a riguardo arrivano dall’Egitto. Difficile stabilire con certezza il paese d’origine anche se si pensa che molto probabilmente il ciliegio provenga dall’Asia.


Le ciliegie fresche hanno proprietà depurative e disintossicanti, oltre a quelle diuretiche e lassative che fanno della ciliegia un frutto molto utile in caso di gonfiore a livello addominale. Grazie alla presenza dei flavonoidi, in combinazione con le vitamine A e C, l’assunzione di ciliegie stimola la produzione di collagene, apportando così innumerevoli benefici alla nostra pelle. Da sottolineare la presenza di acido malico, che, con le sue proprietà, è in grado di favorire la digestione degli zuccheri e l’attività epatica. Negli ultimi tempi le ciliegie sono state oggetto di studio da parte dell’Università del Texas, in quanto si ritiene che abbiano proprietà in grado di favorire il sonno; pare infatti che la melatonina, presente nelle ciliegie in buona quantità, abbia appunto questa proprietà.

In ultimo ribadiamo gli importanti benefici che il consumo di ciliegie apporta al cuore ed al sistema circolatorio in generale; è stato infatti confermato, in base ad esperimenti su topi svoltisi nel Michigan (USA), che il loro consumo ridurrebbe di molto la percentuale di colesterolo nel nostro organismo grazie alla presenza di sostanze antiossidanti.

Ingredienti per 8 persone:

Per Le Coupelle:

– 50 G Albume D’uovo
– 50 G Zucchero A Velo
– 50 G Farina
– 50 G Burro

Per Il Gelato E Per Completare:

– 500 G Latte
– 250 G Ciliegie Snocciolate
– 150 G Zucchero Semolato
– Salsa Inglese
– Mandorle A Lamelle
– Liquore Limoncello

Procedimento:

Coupelle: amalgamate in una ciotola l’albume non montato, il burro morbido, la farina e lo zucchero a velo. Dividete l’impasto in 8 porzioni; prendetene una con un cucchiaio e deponetela al centro di una placca coperta da carta da forno; passate in forno a 180 gradi per pochi minuti, il tempo necessario perché l’impasto si rapprenda in un disco sottile, scuro ai bordi e chiaro al centro; sfornate il disco e modellatelo a coppetta (coupelle), appoggiandolo sul fondo di un bicchiere capovolto. Ripetete l’operazione per preparare le altre 7 coupelle. Gelato: frullate le ciliegie insieme con lo zucchero, il latte, quindi trasferite il composto nella gelatiera e avviate l’apparecchio. Tenete il gelato in freezer fino al momento di utilizzarlo: prendetelo con l’apposito attrezzino per fare le palline; riempite ogni coupelle con 3 palline di gelato e servitele su un velo di salsa inglese aromatizzata al limoncello e una guarnizione di mandorle a lamelle.