Cotolette di pesce

In alternativa alla classica cotoletta di carne oggi vi proponiamo la variante al pesce. Un secondo piatto delizioso, facile da preparare bastano dei filetti di pesce bianco secondo i gusti. Una ricetta delicata e leggera da servire in tutte le stagioni con una bella insalata oppure con un purè di patate.

Ingredienti per 2 persone:

– 300 gr di pesce;
– un uovo;
– 150 gr di pangrattato;
– olio per friggere q.b.;
– un ciuffo di prezzemolo;
– sale e pepe q.b.

Procedimento:

Sciacquare sotto l’acqua corrente i filetti di platessa e metterli in un colino a sgocciolare. In un piatto rompere l’uovo e sbattere con una forchetta, quindi unire una grattugiata di pepe e un pizzico abbondante di sale. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere. In un altro piatto versare il pangrattato e mescolarlo ad un cucchiaio di trito. Prendere ad uno ad uno i filetti di pesce, passarle nell’uovo, quindi nel pangrattato e metterli in un piatto. In una padellina scaldare abbondante olio extravergine di oliva. Quando è ben caldo e comincia a fumare, tuffarvi i filetti panati. Quando la superficie della panatura risulterà ben dorata, scolare i filetti e porli su un piatto con carta da cucina asciugandoli accuratamente. Regolare di sale e servire.