|⇨ Cheese cake al pesto

cheese cake al pesto

La Cheese cake al pesto è l’originale e intrigante antipasto che abbiamo selezionato per voi e che utilizziamo per aprire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per mostrarvi è quella di un primo piatto che vi intrigherà col suo originale accostamento di ingredienti. Si tratta di un primo piatto che qui reinterpretiamo e reinventiamo secondo la filosofia del Bimby. La Cheese cake al pesto, non solo è deliziosa, ma risulterà anche estremamente semplice da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, la si realizzerà anche molto velocemente. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la nostra Cheese cake al pesto.

Ingredienti per 4 persone:

– 200 grammi crackers
– 100 grammi burro
– 4 nessuna informazione uova medie intere
– 500 grammi ricotta
– 150 grammi pesto già pronto (in stagione anche quello fatto in casa)
– 125 grammi yogurt intero bianco
– 150 grammi mortadella
– 100 grammi parmigiano
– 10 grammi sale
– q.b. pepe
– mazzetto origano fresco (va bene anche secco)
– pizzico noce moscata

Procedimento:

Inserire nel boccale il parmigiano, tritare per 5 secondi a velocità 7 e tenerlo da parte. Tritate la mortadella per 5 secondi a velocità 7 e tenetela da parte. Introdurre nel boccale i crackers, tritateli per 5 secondi a velocità 6/7.  Aggiungere il burro fuso, l’origano, il sale, e due albumi leggermente sbattuti previamente con una forchetta. Mescolare il tutto per 10 secondi a velocità 3/4, fino a ottenere una pasta compatta. Stendete l’impasto in una teglia a cerniera previamente imburrata e infarinata. Senza risciacquare il boccale, mettete la ricotta, 4 tuorli (quelli tenuti previamente da parte più altri due), la mortadella tritata, lo yogurt, il parmigiano, il pesto, il sale, il pepe e la noce moscata e mescolate il tutto per 10 secondi a velocità 4/5. Aggiungete i due albumi tenuti da parte leggermente sbatutti con una forchetta e mescolate ancora per qualche secondo a velocità 4. Versate il composto sulla base e cuocete in forno previamente riscaldato a 190° per 30 minuti.