Chaud-froid al cioccolarto

La salsa chaud-froid è una vellutata preparata a caldo ma utilizzata a freddo con aggiunta di panna e gelatina per coprire e decorare piatti destinati a un buffet freddo.

La versione di salsa più comune è quella bianca ma si possono ottenere anche le varianti verdi, colorate con prezzemolo e dragoncello, e rosse, con pomodoro. I piatti chiamati chau-froid consistono generalmente in carni già cotte, solitamente di pollo (ma anche di cacciagione) ricoperte dalla salsa e decorate elegantemente con verdure, erbe aromatiche, tartufo ecc.

Ingredienti per 4 persone:

–  una base di gelato alla vaniglia,
–  200 g di cioccolato fondente,
–  250 g di panna (del tipo da montare),
–  granella di cioccolato.

Procedimento:

Tenete quattro bicchieri alti in frigorifero per almeno 30 minuti (dovranno appannarsi); poco prima di servire, riempiteli di gelato alla vaniglia, che avrete preparato seguendo le indicazioni della ricetta specifica, e metteteli nel freezer. Spezzare il cioccolato, ponetelo in una casseruola con due-tre cucchiai di acqua e fatelo sciogliere a fuoco molto basso, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Montate la panna e sistematela con l’apposita siringa sul gelato. Decorate infine con la granella di cioccolato. Servite lo “Chaud-Froid al cioccolato” immediatamente, oppure tenete i bicchieri in frigorifero, fino al momento di portarli in tavola.