|⇨ Champignon Farciti

Champignon

L’Agaricus bisporus (J.E. Lange) Imbach, 1946, meglio conosciuto con il nome francese di champignon, è un fungo basidiomicete della famiglia delle Agaricaceae molto apprezzato e largamente commercializzato in tutto il mondo.


Largo fino a 12 cm, a volte anche oltre, prima ovoideo, poi emisferico, infine convesso; molto carnoso e di color bianco (marrone in alcune varietà, note nei Paesi anglosassoni come chestnut mushrooms), spesso presenta squame brunastre; margine frequentemente fioccoso.

Ingredienti per 4 persone:

– 16 Funghi Champignon Grandi Freschi e Sodi
– 50 gr Mollica di Pane Casereccio Raffermo
– 1/2 Bicchiere Latte
– 3 Cucchiai Olio d’oliva Extra-vergine
– 1 Manciata Prezzemolo
– Sale
– Pepe
– 2 Spicchi Aglio

Procedimento:

Mettete la mollica di pane a bagno nel latte. Nel frattempo mondate gli champignon, lavateli rapidamente sotto l’acqua corrente ed asciugateli. Staccate le cappelle dai gambi e tritate finemente questi ultimi insieme agli spicchi di aglio spellati ed al prezzemolo. Mettete il trito preparato in una ciotola ed unitevi la mollica di pane, ben strizzata e sbriciolata, il sale ed il pepe. Dopo aver ben mescolato dividete il composto in 16 parti uguali dando ad ognuna la forma di una polpetta rotonda. Riempite poi le cappelle con queste ‘polpette’, premendo un poco per fare aderire bene il ripieno e disponetele, una vicina all’altra, in una pirofila rotonda leggermente unta di olio. Spruzzate l’olio rimanente sui funghi e mettete la pirofila nel forno precedentemente scaldato a 180 gradi, lasciando cuocere per tre quarti d’ora. Lasciate intiepidire la preparazione prima di servirla come antipasto o piatto di mezzo.