|⇨ Cestini alle mandorle croccanti e ganache bianca allo zenzero

Cestini alle mandorle croccanti e ganache bianca allo zenzero sono il tanto ricco quanto squisito dessert che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Cestini alle mandorle croccanti e ganache bianca allo zenzero sono l’intrigante e squisito dessert che oggi vi proponiamo in una accattivante variante appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la nostra torta golosa al cioccolato.

Ingredienti per 4 persone:

Per i cestini alle mandorle

– 300 g di mandorle sgusciate
– 350 g di zucchero semolato
– 50 ml di acqua
– succo di limone

Per la ganache

– 180 g di cioccolato bianco
– 140 g di panna fresca
– 20 g di zenzero fresco
– 1 cestino (a piacere) di frutti di bosco
– caffè in polvere

Procedimento:

Per la ganache

➤ Sminuzzate finemente il cioccolato con la Grattugia a rulli e tenetelo da parte.

➤ Portate a 70° la panna nella ciotola inox predisposta con la Frusta gommata, dopo aver impostato la velocità di mescolamento in cottura 3. Spegnete il termostato, aggiungete il cioccolato bianco grattugiato, impostate il timer a 15’ e la velocità di mescolamento in cottura 1.

➤ Infine aggiungete lo zenzero e lasciate raffreddare la ganache tenendola mescolata sulla velocità di mescolamento 3. Versate la ganache nel sac à poche predisposto con una bocchetta rigata.

Per i cestini alle mandorle

➤ Nel Food processor prima tritate grossolanamente le mandorle con la sua lama e poi tritate molto finemente lo zenzero, già pelato precedentemente.

➤ Sistemate la ciotola inox, montate di nuovo la Frusta gommata precedentemente lavata, aggiungete lo zucchero, i 50 ml d’acqua, il succo di limone ed impostate la temperatura a 120°, la velocità di mescolamento in cottura 3 ed il timer per 10’ circa. Quando lo zucchero avrà assunto un bel colore bronzo, versatevi le mandorle tritate e continuate la cottura per altri 2’ alla stessa temperatura, ma alla velocità di mescolamento in cottura 1.

➤ Versate rapidamente il croccante sul piano di marmo leggermente unto di olio e con l’aiuto del mattarello stendetelo uniformemente, magari aiutandovi con la carta forno. Coppatelo con lo stampo rotondo e appoggiatelo velocemente ancora caldo sugli stampi da tarteletta, per conferirgli la caratteristica forma da cestino. Lasciate raffreddare i cestini in frigo, in modo che induriscano rapidamente.

Per la presentazione

➤ Farcite i cestini alle mandorle con la ganache allo zenzero, decorate con i frutti di bosco e spolverate col caffè, quindi servite.