|⇨ Cavoletti di Bruxelles ripieni di tofu affumicato

Cavoletti di Bruxelles ripieni di tofu affumicato

Concludiamo il nostro consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana proponendovi la ricetta degli squisiti Cavoletti di Bruxelles ripieni di tofu affumicato.


I nostri Cavoletti di Bruxelles ripieni di tofu affumicato sono un ghiottissimo secondo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana.

Questo secondo vi stuzzicherà con i suoi profumi, per poi conquistarvi con i suoi sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici degli ingredienti che ben caratterizzano la cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare i deliziosi Cavoletti di Bruxelles ripieni di tofu affumicato.

Ingredienti per 4 persone:

– 300 g di cavoletti di Bruxelles
– 90 g di tofu affumicato
– 90 g di besciamella vegan
– ½ carota (20 g circa)
– Formaggio grattugiato vegan q.b. (qui una ricetta per farlo in casa)
– 1 cucchiaio di aceto
– Olio extravergine d’oliva
– Sale e pepe

Procedimento:

Pulite la carota e i cavoletti di Bruxelles eliminando eventuali foglie esterne rovinate e tagliando la base. Portate a bollore una pentola di acqua, aggiungete un pizzico di sale e l’aceto e lessate le verdure per 5 minuti. Scolatele e passatele sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura. Tagliate a metà i cavoletti e con un coltellino scavatene l’interno, poi disponeteli su una teglia coperta di carta da forno e conservate per dopo la parte scavata. Tagliate a cubetti il tofu affumicato e versatelo nel tritatutto con la carota e i resti di cavoletti di Bruxelles tenuti da parte, condite con sale, pepe e un giro d’olio e frullate fino ad ottenere un composto grossolano. In ultimo aggiungete anche la besciamella e amalgamate il tutto. Riempite ciascun cavoletto con mezzo cucchiaino di farcia, poi cospargete la superficie con un formaggio grattugiato vegano e condite con un filo d’olio. Infornate in forno statico a 220°C per 10 minuti, sfornate e servite caldi o tiepidi.