Cartoccio di patate

Cartoccio di patateDal punto di vista nutrizionale le patate sono conosciute principalmente per l’alto contenuto in carboidrati (circa 26 grammi in una patata di 150 g, cioè medie dimensioni), presenti principalmente sotto forma di amidi. Una piccola ma significativa parte di tali amidi delle patate è resistente agli enzimi presenti nello stomaco e nell’intestino tenue, sì da raggiungere l’intestino crasso quasi intatto. Si ritiene che questi amidi abbiano effetti fisiologici pari a quelli delle fibre alimentari.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di patate,
  • 100 g di pancetta affumicata a fette,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 rametto di rosmarino,
  • 5 foglie di salvia,
  • 1 foglia d’alloro,
  • olio,
  • sale.

Procedimento:

Sbucciate le patate, tagliatele a spicchi piuttosto grossi, lavatele, asciugatele e mettetele in una ciotola. Sbucciate lo spicchio d’aglio e tritatelo finemente insieme con gli aghi di rosmarino e le foglie di salvia. Spezzettate la foglia d’alloro e distribuitela insieme con il trito aromatico sulle patate. Insaporite con una presa di sale, irrorate con 2 cucchiai d’olio e mescolate bene per far insaporire le patate nel condimento. Ritagliate 2 dischi da altrettanti fogli di carta da forno e sovrapponeteli. Distribuitevi parte delle fettine di pancetta e sopra sistemate uno strato di patate. Continuate con altre fettine di pancetta, patate e completate con la pancetta. Chiudete il cartoccio e cuocete in forno già caldo a 200° per 50 minuti circa.