Carrè alle erbe di provenza

Carrè alle erbe di provenzaLa tradizione italiana implica che la maggior parte del maiale venga destinata alla produzione di salumi e solo una piccola parte è destinata alla macellazione ed il consumo diretto, ma pochi sanno che per questi scopi la carne utilizzata non è mai la stessa, infatti, abbiamo il suino pesante (destinato all’industria salumiera), che deve avere carne matura con capacità di trattenere i liquidi ed un contenuto di grasso idoneo alla lavorazione dei salumi. Una carne troppo magra, dopo la stagionatura del salame o del prosciutto, darebbe un prodotto secco e troppo salato. Il suino magro (consumo diretto delle carni), ha, oggigiorno, grazie ad anni di selezione genetica, di cure appropriate e diete meticolose, addirittura carni più magre di quelle bovine, con tassi di colesterolo e di grassi saturi inferiori rendendo questa carne impareggiabile e con nulla in meno rispetto ad altri tipi di carne ed oggi scopriremo come realizzare un particolare e gustoso secondo a base di carne di maiale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 gr di carré di maiale,
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva,
  • timo,
  • rosmarino,
  • salvia,
  • una foglia di alloro,
  • altre erbe aromatiche a piacere,
  • 1 spicchio di aglio,
  • sale e pepe.

Procedimento:

Accendete il forno a 200°. Tritate tutte le erbe e lo spicchio di aglio e versatele in una ciotola. Unite 2 cucchiai di olio e mescolate. Ungete con l’olio rimasto una teglia da forno che contenga la carne di misura e adagiatevela, ricoprendola con l’olio aromatizzato alle erbe ponetela nel forno e lasciate cuocere per 15 minuti circa. Abbassate la temperatura a 180° e cuocete ancora per 30-35 minuti, irrorando di tanto in tanto la carne con il sugo di cottura. lasciate riposare qualche minuto prima di servire.