Carote con uvetta

L’uvetta o uva passa, è uno dei più salutari rappresentanti tra i frutti essiccati, si ricava dall’uva sultanina, da cui prende il nome, una varietà di vite ricca di zuccheri e priva di semi.

Stando ad un recente studio statunitense, tra le proprietà benefiche dell’uva passa ci sarebbero un’efficace azione anticarie, il miglioramento del controllo del glucosio nel sangue e la difesa dalle malattie cardiovascolari.

L’uvetta contiene tutte le maggiori proprietà curative di questo frutto, compreso il resveratrolo. Questa sostanza è stata associata alla lotta di alcune patologie anche gravi, tra le quali ad esempio anche il tumore al seno.

Il resveratrolo è però ben lontano dall’esaurire qui le sue possibilità d’applicazione. La sostanza di cui è ricca l’uva contribuisce a combattere l’invecchiamento, questo grazie anche alla forte presenza di polifenoli. L’uva passa fornisce inoltre un aiuto naturale nel prevenire le malattie cardiovascolari, come accade in generale per la frutta secca, controllando la pressione sanguigna e permettendo una più corretta gestione del colesterolo e dei trigliceridi.
L’uva passa assicura inoltre, al pari di altra frutta secca come ad esempio i pistacchi, un’attività di riduzione del rischio di diabete attraverso la stimolazione della risposta insulinica.

Come detto l’uva sultanina contribuisce anche a contrastare l’insorgere della carie. Secondo lo studio condotto dalla Dr.ssa Ashley R. Waters l’uva passa inibirebbe l’azione dello Streptococcus mutans, principale responsabile del problema dentale. Ad assicurare questa preziosa proprietà curativa sarebbero gli antiossidanti di cui questa frutta è particolarmente ricca.

tanti buoni motivi per inserire questo prezioso dono della natura nella nostra alimentazione e la ricetta che vi mostriamo oggi, dimostra come questo particolare frutto possa essere utilizzato anche al di fuori dell’industria pasticcera che, solitamente, ne fa gran uso.

Ingredienti per 4 persone:

– 400 gr di carote,
– 40 gr di uvetta,
– 2 cipolle piccole,
– 10 gr di burro,
– sale, pepe, q.b.,

Procedimento:

Mettete in ammollo, 1 ora prima di iniziare la preparazione, l’uvetta nell’acqua tiepida. Sbucciate le carote. Riducetele a rondelle. Pelate e affettate la cipolla. Sistematela in un contenitore di vetro. Unite il burro. Cucinate per 1 min. e mezzo alla massima potenza. Sgocciolate l’uvetta. Unitela alle carote. Versate il tutto nel contenitore con il burro e cipolla. Coprite. Cucinate per 10 min. circa. Insaporite con sale e pepe. Servite.