|⇨ Capesante all’Aria di Mare su letto di Crema di Piselli

Capesante all'Aria di Mare su letto di Crema di Piselli

Le Capesante all’Aria di Mare su letto di Crema di Piselli sono l’intrigante secondo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Le squisite Capesante all’Aria di Mare su letto di Crema di Piselli sono un ricco secondo piatto della cucina italiana che qui vi proponiamo secondo la filosofia del Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione le nostre Capesante all’Aria di Mare su letto di Crema di Piselli.

Ingredienti per 4 persone:

– 16 di capesante
– 400 gr di piselli gelo
– 1 di cipolla
– qb di olio
– 200 ml di acqua
– 1 cucchiaino di lecitina di soia
– qb di sale

Procedimento:

Ispirato dal Cooking Show di Simone Rugiati al quale ho assistito in prima fila al 1^ raduno della Community KENWOOD CLUB dello scorso 24 settembre a Torino, in occasione del Salone del Gusto, ecco la semplice la scenografica preparazione delle Capesante all’Aria di Mare su letto di crema di piselli. La scelta del pesce e dei piselli rappresentano la semplicità in cucina, mentre il procedimento dell’aria di mare mi aveva affascinato vedendolo fare dallo Chef Rugiati, oltre che con il nuovo Triblade ad Immersione anche con l’ausilio dell’ossigenatore per acquari. L’aria in cucina altro non è che una reazione naturale prodotta usando acqua, sale e lecitina di soia: l’aria assume una consistenza di una nuvola (con una durata limitata a 5-6 minuti) e può essere il tocco finale per alcuni piatti. Ci sono anche “arie al parmigiano”, “alla barbabietola” etc.