|⇨ Bouquet salato di boccioli finger food

Bouquet salato di boccioli finger food

La Bouquet salato di boccioli finger food è l’originale e intrigante antipasto che abbiamo selezionato per voi e che utilizziamo per aprire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per mostrarvi è quella di un primo piatto che vi intrigherà col suo originale accostamento di ingredienti. Si tratta di un primo piatto che qui reinterpretiamo e reinventiamo secondo la filosofia del Bimby. La Bouquet salato di boccioli finger food, non solo è deliziosa, ma risulterà anche estremamente semplice da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, la si realizzerà anche molto velocemente. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la nostra Bouquet salato di boccioli finger food.

Ingredienti per 30 pezzi:

Impasto:

– 250 gr farina 0
– 100 gr latte intero
– 1 uovo
– 1/2 cubetto lievito di birra
– ½ cucchiaino zucchero
– 1 cucchiaino raso sale fino
– 20 gr olio evo

Farcitura:

– 1 fetta prosciutto cotto
– 1 fetta prosciutto crudo
– 2 fette salame di Milano
– 30 gr ricotta di pecora
– 1 manciata di spinaci
– 1 cucchiaio colmo parmigiano grattugiato
– 1 albume
– Sale e pepe qb
– 1 cucchiaio olio EVO
– 1 cucchiaio raso pangrattato

Procedimento:

Impasto

Mettere nel boccale latte, lievito, olio e zucchero, pochi secondi a velocità 4, unire farina e sale e uovo, portare per 3 minuti a velocità spiga accantonare coperto sino al raddoppio del volume

Farcitura

Con lame in movimento a velocità 6 introdurre nel boccale gli spinaci, abbassare il prodotto e unire pane, formaggio, sale e pepe, ricotta, albume e olio, e portare per 2 minuti a velocità 4. Accantonare

Prendere l’impasto, infarinare il piano i lavoro, sgonfiate bene l’impasto con i palmi delle mani, dividetelo in 4 parti e ricavare delle luganeghe della lunghezza di circa 10 cm, appiattirle molto sottili col matterello, distribuirvi il cotto, il crudo, il salame e il verde, arrotolateli stringendo la parte inferiore e poneteli nei pirottini o quant’altro, coprirli con cartalluminio o cartaforno. Cuocere in forno preriscaldato ventilato per 20 minuti a 180°. Togliete ora la carta e fate dorare dai 15 ai 20 minuti, togliete i boccioli con la carne che saranno pronti e proseguite la cottura per i verdi altri 10 min. (in entrambe i casi controllo a vista come sempre per i prodotti piccoli). Fare una base, nel mio caso una patata ricoperta di cartalluminio ma l’ideale è mezzo melone che non avevo, con l’aiuto di stuzzicadenti e sedano allestire il bouquet.