Bocconcini di sogliola

La sogliola, come forse alcuni sapranno, è uno dei pesci maggiormente apprezzati dagli chef, non soltanto italiani, poiché grazie al caratteristico sapore particolarmente discreto, ben si presta a venir utilizzata per la preparazione delle più differenti portate.

Nel piatto che vogliamo proporre oggi  alla vostra attenzione,  la sogliola viene esaltata da ingredienti sani, genuini e saporiti quali lo speck e la rucola che, sapiente combinati, portano a  garantire un risultato pressoché perfetto.

Vediamo dunque, senza ulteriori indugi, come preparare i nostri gustosi bocconcini di sogliola.

Ingredienti per 4 persone:

– 4 filetti di sogliola;
– rucola in abbondanza;
– 16 fettine di speck tagliate fini;
– olio d’oliva;
– sale e pepe (meglio se bianco);

Procedimento:

Si comincerà, naturalmente, con l’operazione più lunga, ovverosia quella della preparazione della rucola. Nel caso in cui, infatti, non fosse già pronta, bisognerà pulirla, lavarla, asciugarla accuratamente e tritarla, per quanto grossolanamente, il più fine possibile.  A questo si stenderanno, sul piano da lavoro, i filetti di sogliola, ai quali ai aggiungeranno 4 fettine di speck ed una generosa manciata di rucola. I filetti di sogliola potranno quindi venir arrotolati su se stessi, con molta attenzione, così che il ripieno non esca. Si dovrà quindi ungere di olio una teglia da forno, disporvi gli involtini di sogliola, regolare di sale e pepe e, dunque, infornare per circa 15 minuti a 220 gradi centigradi prima di servire con un’eventuale spolverata di prezzemolo fresco.