|⇨ Bavette Prosciutto Cotto e Gallinacci

Bavette Prosciutto Cotto e Gallinacci

Le Bavette Prosciutto Cotto e Gallinacci sono l’intrigante primo piatto che utilizziamo per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la rubrica le ricette delle nostre lettrici e, questa in particolare, ci viene proposto dalla nostra amica Gemma che ci ha gentilmente inviato.


Prima di cederle la parola, vi ricordiamo che chiunque può inviarci le proprie ricette e partecipare alla nostra rubrica, utilizzando l’apposito modulo di contatto che trovare nella sezione “come contattarci”. Senza perdere altro tempo, cediamo la parola alla nostra amica/lettrice Gemma e le sue Bavette Prosciutto Cotto e Gallinacci.

[…] non sono una chef di professione, come tutte le donne sono una chef per necessità e, sempre per necessità, questo mi porta a provare e sperimentare piatti sempre nuovi da utilizzare secondo le mie esigenze. La ricetta che vi propongo oggi arriva da una di queste mie sperimentazioni ed il risultato è andato al di là di ogni mia più rosea aspettativa. Vi è venuta voglia di sperimentare? Perfetto fatelo e poi fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta […]

Ingredienti per 4 persone:

– 500 gr Pasta Tipo Bavette
– 250 gr Funghi Gallinacci
– 70 gr Burro
– 1 Spicchio Aglio
– 150 gr Prosciutto Cotto
– 1 Bicchierino Brandy
– Sale
– Pepe
– 1 Spolveratina Noce Moscata
– 3 Cucchiai Formaggio Parmigiano Grattugiato
– 50 gr Formaggio Fontina

Procedimento:

Pulite bene i funghi, lavateli, tagliateli a fette, quindi gettateli in un grosso tegame (che possa contenere anche la pasta), dove avrete già fatto rosolare il burro con l’aglio tritato. Fate insaporire per 10 minuti, poi unitevi il prosciutto tagliato a dadini; bagnate con il brandy, salate, pepate ed aromatizzate con una spolveratina di noce moscata. Cuocete, a fiamma moderata, per 20 minuti circa. Nel frattempo, ponete al fuoco un recipiente con l’acqua salata per lessare le bavette: non appena l’acqua bollirà, gettatevi la pasta, scolatela al dente e trasferitela nel tegame dei funghi. Mescolate molto bene tutti gli ingredienti, unendovi tre cucchiai di parmigiano grattugiato e la fontina tagliata a fettine sottilissime. Servite caldo.