Barba di frate saporita

La Barba di frate o Barba del Negus (Salsola soda L., 1753) è una pianta appartenente alla famiglia Chenopodiaceae (assegnata alle Amaranthaceae dalla classificazione APG). È una specie di piccole dimensioni (massimo 70 centimetri), annuale, e possiede foglie e fusto succulenti. È una pianta alofita, e in quanto tale richiede dei suoli ricchi di sale; cresce abitualmente nelle zone costiere ed è originaria del bacino del Mediterraneo. È una pianta dai molteplici usi; è edibile e viene perciò largamente usata in cucina (in questo ambito la pianta viene anche chiamata agretto) e veniva inoltre usata, in passato, quale importante fonte di soda (carbonato di sodio), che veniva estratta dalle sue ceneri dopo combustione.

Ingredienti per 4 persone:

– 2 Mazzetti Barba Di Frate
– 4 Acciughe Sotto Sale
– 1 Spicchio Aglio
– 4 Cucchiai Olio D’oliva
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Lessate la barba di frate, sgocciolatela e asciugatela. In un tegame scaldate 4 cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio. Togliete quest’ultimo appena è dorato. Aggiungete le acciughe diliscate, dissalate e tagliate a pezzetti e infine la verdura. Regolate di sale e pepe, lasciate insaporire un quarto d’ora circa.