Baked potatoes

Specialità culinaria anglosassone la cui preparazione è molto semplice ed economica: si tratta di una patata farcita che può essere cotta nel forno a legna, nel microonde o grigliata sul barbeque. La farcitura può essere varia, nella ricetta che stiamo per proporvi viene farcita con la crème fraiche tipica della cucina francese oggi utilizzata e diffusa, anche in diverse varianti, in molte cucine europee. In particolare è un tipo di panna acida con il 28% di grassi, di colore bianco, di densità consistente e dal sapore leggermente acidulo.

Ingredienti per 4 persone:

– 4 patate medie
– 100 gr di provolone giovane
– 50 gr di creme fraiche o panna acida
– 4 fette di bacon
– 30 gr di burro
– sale, pepe  q.b.

Procedimento:

Lavate le patate, asciugatele, bucatele con uno stecchino in 2-3 punti e cuocetele in forno caldo a 200° per circa 30 minuti. Lasciatele leggermente intiepidire, tagliatele a meta e scavatele delicatamente in modo che raggiungano uno spessore di un cm circa. Trasferite la polpa prelevata in una ciotola, unite il formaggio grattugiato con una grattugia a fori medi, il burro morbido, una presa di sale e una macinata di pepe e mescolate finché il formaggio si e sciolto. Quindi incorporate la creme fraiche. Tostate le fette di bacon in una padella antiaderente: quando saranno ben croccanti, sgocciolatele dal loro grasso e asciugatele su carta da cucina. Sbriciolate 2 fette e mescolatele con la purea di patate e formaggio. Riempite le patate scavate con il composto ottenuto, disponetele su una teglia foderata con carta da forno, decorate con le fette di bacon rimaste tagliate a pezzetti e scaldate il tutto in forno caldo a 200° per 15 minuti. Servite caldo.