|⇨ Baccalà al vapore con purè al burro di tartufo

Baccalà al vapore con purè al burro di tartufo

Il nostro Baccalà al vapore con purè al burro di tartufo è il tanto delicato quanto squisito secondo piatto che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Lo squisito Baccalà al vapore con purè al burro di tartufo è l’intrigante e delizioso secondo che oggi vi proponiamo in una accattivante variante appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il ghiotto Baccalà al vapore con purè al burro di tartufo.

Ingredienti per 4 persone:

– 4 pezzi dissalati di baccalà
– 1 di limone bio
– 3 di rametti di timo
– 800g di patate a pasta bianca
– 80g di burro freddo
– 30g di burro al tartufo
– 300g circa di latte intero
– 1 di foglia di alloro
– 3 di prezzemolo rametti sfogliati
– 50g di burro salato
– qb di olio extravergine d’oliva
– qb di sale e pepe

Procedimento:

Condite i tranci di baccalà con la scorza del limone, il timo sfogliato e un filo d’olio. Tenete da parte. Lessate le patate in abbondante acqua salata, sbucciatele, schiacciatele e raccogliete la polpa nella ciotola della planetaria. Montate la frusta gommata, impostate la temperatura a 95°C, la velocità a 1, confermate, quindi versate il latte e 50g di burro freddo e il burro al tartufo. Lavorate per 2 minuti circa fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Versate 1 litro di acqua nella ciotola della planetaria, aggiungete l’alloro e i rametti di prezzemolo e impostate il programma “vapore”. Sistemate i tranci di baccalà all’interno cestello per cottura a vapore leggermente unto. Una volta pronto il vapore, inserite il cestello sopra la ciotola e fate cuocere per 15 minuti circa. Portate a bollore un mestolino d’acqua e il succo del limone, aggiungete il burro salato ben freddo e formate una salsina opaca e ben legata su fuoco medio. Sistemate un po’ di purè su un piatto, poi il trancio di baccalà e nappate con la salsa al limone. Completate a piacere con erbe aromatiche e scorza di limone glassata e una macinata di pepe.