|⇨ Avocado alla Giamaicana

Avocado alla Giamaicana

Il delizioso Avocado alla Giamaicana è il caratteristico antipasto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche sparse per il mondo.


Il particolare Avocado alla Giamaicana è uno squisito antipasto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica giamaicana. Questo caratteristico primo piatto è realizzato con ingredienti semplici ed abbastanza comuni anche alle nostre latitudine, questo fa sì che anche da noi possa essere realizzato senza troppi problemi. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione l’invitante Avocado alla Giamaicana.

Ingredienti per 4 persone:

– 2 avocado grandi
– 100 gr polpa di granchio
– 200 gr gamberetti rosa
– alcuni funghi champignon piccoli
– 1 cucchiaio senape
– 2 cucchiai panna da cucina
– 1 tazza maionese
– sale
– 1 spruzzo tabasco
– 1 ciuffo prezzemolo (o aneto)

Procedimento:

Aprite a metà gli avocado nel senso della lunghezza: estraete il nocciolo, poi con un cucchiaino scavate i frutti, cercando di asportarne la polpa senza sminuzzarla troppo, per poterla poi tagliare a pezzettini abbastanza regolari. Fate sgocciolare bene la polpa di granchi che avrete tolto dalla scatola. Lessate per pochi minuti i gamberetti in acqua salata e fateli raffreddare. Lavate molto bene gli champignon e tagliate le teste a fettine sottili, lasciando attaccato un piccolo pezzo di gambo. Ora riunite tutti gli ingredienti preparati in una terrina e mescolateli bene. Stemperate in una scodella la senape con la panna, poi incorporatevi un paio di cucchiaiate di maionese: quando i tre ingredienti saranno ben amalgamati tra loro, unite la restante maionese, una presa di sale e uno spruzzo di salsa Tabasco. Con la salsa condite gamberi, granchi, champignon e polpa di avocado riuniti insieme, poi distribuite il composto nelle vaschette ricavate dai frutti. Guarnite gli avocado alla giamaicana a vostro piacere, usando ciuffetti di prezzemolo o punte di aneto.