Arrosto di maile alle prugne

Il binomio frutta e cucina è vecchio come il mondo. Sono svariati i piatti che si accostano alla frutta per acquisire dolcezza, per dare colore, per infondere carattere, profumo ed aromi particolari. Gli esempi si sprecano, vanno dalla classica anatra all’arancia al meno conosciuto arrosto di maiale alle prugne. Meno conosciuto, ma non per questo meno buono ed oggi vi mostreremo come realizzarlo.

Ingredienti per 4 persone:

–  800 g di filetto di maiale
–  40 g di burro
–  8 prugne secche
–  1 bicchiere di vino bianco secco
–  olio d’oliva
–  sale q.b.

Procedimento:

In un tegame scaldate il burro e quattro cucchiai di olio, adagiatevi la carne legata e cuocete in forno 1/4 d’ora rigirando il filetto per fargli prendere colore. Salate. Versate il vino e fate evaporare. Aggiungete le prugne prima ammorbidite nell’acqua poi strizzate e tagliate a metà. Continuate la cottura per 3/4 d’ora a fuoco medio. Tagliate a fette e servite con il sughetto di prugne.