Arista di maiale alla panna

Arista di maiale alla pannaPer l’ultimo giorno di festività natalizia vi proponiamo un secondo di carne estremamente raffinato e delicato che se pur complesso nella preparazione, val bene la fatica di prepararlo per creare un piatto che tutti vi invidieranno, ma scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzarlo nel migliore dei modi possibili.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 gr di arista di maiale,
  • aglio,
  • chiodi di garofano,
  • rosmarino,
  • 1 bicchiere di olio,
  • 1/4 di panna,
  • 1 bicchiere di liquore (preferibilmente marsala),
  • sale,
  • pepe.

Procedimento:

Steccate l’arista con spicchi di aglio e una decina di chiodi di garofano e ungetela, legando poi sulla carne, con un sottile filo bianco, qualche rametto di rosmarino. Ponete l’arista in una pirofila, irroratela con olio e mettetela in forno già caldo a 200°. Dopo 10 minuti di cottura, voltate la carne e fatela rosolare bene da ogni lato. Intanto battete in una ciotola un quarto di panna con un bicchiere di liquore forte (cognac, rum o grappa a seconda delle preferenze). Quando l’arista cuoce già da mezz’ora, abbassate il forno a 170° e bagnate in un sol colpo con panna e liquore. Proseguite la cottura per altri 30 minuti, facendo attenzione che il fondo di cottura non asciughi troppo e girando la carne di tanto in tanto. Se il sugo dovesse ridursi troppo, unite pochissima acqua tiepida. In ultimo regolate di sale e pepe a gusto, assaggiando il sugo. Togliete la carne dal recipiente, passate il sugo di cottura al frullatore, affettate la carne, copritela con il sugo e passate il piatto di portata in forno per qualche istante prima di servire, molto caldo.