|⇨ Fagottini di mele con i pistacchi

Come tutta la frutta secca i pistacchi sono in grado di favorire l’abbassamento della percentuale di colesterolo nel sangue riducendo così il rischio di malattie cardiovascolari; infatti la maggior parte dei grassi contenuti nei pistacchi sono monoinsaturi, che a differenza dei grassi saturi contenuti nelle carni rosse, hanno effetti benefici sul fronte della riduzione del colesterolo “cattivo”.


Grazie al suo contenuto di vitamina A, di ferro e di fosforo, il pistacchio è un alimento molto indicato come ricostituente del sistema nervoso e sempre grazie alle proprietà di molte sostanze contenute nel pistacchio, come ad esempio gli isoflavoni ed alcuni acidi organici, l’organismo umano, tramite l’assunzione di pistacchi, è in grado di rafforzare le proprie difese nei confronti degli attacchi dei tanto temuti radicali liberi.

Il pistacchio contiene polifenoli con proprietà antiossidanti ed è stato dimostrato, tramite sperimentazione, la sua capacità di lenire le infiammazioni, di combattere i batteri e i funghi.

Secondo le ultime ricerche condotte dalla American Association for Cancer Research Frontiers, pare che mangiare una ventina di pistacchi al giorno contribuirebbe a ridurre il rischio di insorgenza del tumore al polmone.

Ingredienti per 4 persone:

– 400 G Pasta Sfoglia Surgelata
– 6 Mele Renette
– 30 G Pistacchi
– 100 G Confettura Di Albicocche
– 50 G Zucchero
– 1 Uovo
– 1 Cucchiaino Brandy

Per La Placca:

– Burro
– Farina

Procedimento:

Fate scongelare la pasta sfoglia. Sbucciate le mele e con l’apposito attrezzo privatele del torsolo. In una ciotola lavorate il burro morbido con lo zucchero ed il brandy. Con la crema ottenuta farcite le mele. Tirate la pasta sfoglia con il mattarello ad uno spessore di 2 mm; dividetela in sei quadrati di circa 12 cm di lato ed al centro di ognuno deponete una mela. Chiudete i fagottini sollevando i quattro angoli e congiungendoli sopra, al centro delle mele. Pennellateli con l’uovo sbattuto e cuoceteli in forno, a 190′, sulla placca imburrata ed infarinata, per circa 40 minuti. Intanto, sbucciate i pistacchi e scottateli in acqua bollente per spelarli ed eliminare lo strato superficiale salato. Tritateli grossolanamente con la mezzaluna. In un pentolino diluite la confettura di albicocche con un cucchiaio d’acqua, sul fuoco bassissimo. Togliete le mele dal forno, spalmatele ancora calde di confettura e cospargete di pistacchi. Servite tiepide.