Zuppetta di piselli novelli

I piselli si rivelano un ottimo alimento per regimi dietetici volti alla perdita di peso. Sono gustosi e danno velocemente il senso di sazietà. Inoltre, per via della loro composizione (ricchezza di carboidrati, fibre e proteine), i piselli forniscono energia che viene utilizzata dal corpo gradualmente. Così, 150 g di piselli sono sufficienti per soddisfare l’appetito con sole 120 kcalorie.

Il pisello fornisce molte sostanze indispensabili per una dieta corretta ed equilibrata.

È davvero una buona fonte di:

  • Proteine vegetali: una porzione di 150 g di piselli fornisce 9 g di proteine, il 12-16% della dose giornaliera raccomandata.
  • Fibre: Molto efficaci per stimolare la motilità intestinale e per lottare efficacemente contro la stitichezza. I piselli contengono circa 6g di fibre per 100g.
  • Vitamine del gruppo B e Vitamina C

Il Pisello è un ortaggio molto ricco di sali minerali e oligoelementi, oltre 900mg per 100g. Il potassio da solo ricopre circa un terzo del totale (300 mg). Abbondante è anche il fosforo (125 mg). Magnesio (35 mg), calcio (25 mg), ferro (2 mg).

Tra gli oligoelementi ricordiamo: cobalto, fluoro, iodio, manganese, nichel, rame, selenio e zinco.

Indipendentemente da quanto appena detto, è anche molto buono, dal sapore dolciastro che grazie alle sue molteplici proprietà fa bene anche ai bambini. In cucina esistono svariati modi per prepararli e quello che vi stiamo per illustrare è solo uno dei tanti.

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di piselli novelli sgusciati,
200 gr di code di gambero,
5 dl brodo vegetale,
200 gr di panna da cucina,
due scalogni,
qualche filo di erba cipollina,
20 gr di burro,
sale e pepe nero q.b.

Procedimento:

Sfogliate finemente lo scalogno e ricavate i quattro cuori. Tritateli molto sottili e fateli appassire a fiamma media in una casseruola con il burro e i piselli, girando di tanto in tanto. Unite il brodo caldo e continuate a cuocere a fuoco medio per una decina di minuti. Lavate le code di gambero e cuocetele al vapore per 10 minuti.
Sgocciolate con la paletta forata circa un terzo dei piselli, che vi serviranno da guarnizione, e conservateli a parte. Frullate il resto nel mixer (potete anche usare un frullatore a immersione) e riversate la crema ottenuta nella stessa casseruola. Unite la panna da cucina e riscaldate ancora per qualche minuto. Se necessario, aggiustate di sale e pepate.
Distribuite sulla crema ottenuta i piselli e le code di gambero, spolverizzatela con erba cipollina tagliuzzata fine.

Tags: