Zucchine alla greca

Concludiamo le ricette di quest’oggi con un contorno tipico della gastronomica greca, stiamo parlando delle zucchine alla greca, un contorno ricco ed al tempo stesso leggero che non scende a compromessi e ci regala una pioggia di sapori che non eguali in nessun altra gastronomia mondiale. Il contorno è talmente ricco di ingredienti che, volendo, nei mesi caldi lo si potrebbe utilizzare come piatto unico, un rinfrescante ed energetico piatto unico che si sostituisce egregiamente alle più tradizionali insalate, inoltre, la vicinanza della Grecia con il nostro paese fa sì che tutti gli ingredienti utilizzati per questo piatto, a differenze di molte altre ricette straniere che vi abbiamo presentato in passato, siano di uso comune e quindi di facile reperimento. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzarlo.

Ingredienti per 4 persone:

– 700 G Zucchine Piccole
– 5 Cucchiai Olio D’oliva
– 1 Cipolla Grande
– 1 Spicchio Aglio
– 15 Cl Vino Bianco Secco
– 2 Cucchiai Passato Di Pomodoro
– 1 Rametto Timo
– 1 Foglia Alloro
– 12 Semi Di Coriandolo
– 12 Grani Pepe
– Sale
Per Servire:
– 2 Cucchiai Olio D’oliva
– 2 Cucchiai Prezzemolo Tritato
– 2 Cucchiai Succo Di Limone

Procedimento:

Mondate la cipolla e tritatela. Pelate l’aglio e schiacciatelo. Scaldate l’olio in una padella e rosolatevi la cipolla e l’aglio. Aggiungete il passato di pomodoro, 15 cl di acqua, il vino, il timo, l’alloro, il coriandolo e il pepe. Salate. Portate a ebollizione. Coprite e lasciate sobbollire per cinque minuti. Mondate le zucchine, lavatele, asciugatele, tagliatele in quattro nel senso della lunghezza e poi dividetele a pezzetti. Aggiungete le zucchine nella padella e lasciate cuocere a fuoco lento per circa trenta minuti. Versate le zucchine in un piatto. Lasciate raffreddare e poi fate marinare per due ore in frigorifero. Al momento di servire, togliete il timo e l’alloro. Aggiungete l’olio e il succo di limone. Mescolate e cospargete di prezzemolo.