|⇨ Turlù Furnu

Turlù Furnu

Il ghiotto Turlù Furnu è il caratteristico contorno che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


Il delizioso Turlù Furnu è uno squisito contorno appartenente alla cultura e tradizione gastronomia greca. Gli ingredienti di questo particolare secondo, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico dessert possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il nostro Turlù Furnu.

Ingredienti per 4 persone:

– 500 gr patate
– 4 zucchine
– 2 melanzane
– 2 cipolle
– 3 pomodori
– 1 manciatina prezzemolo
– 1 spicchio aglio
– 50 gr formaggio grattugiato
– 2 cucchiai pangrattato
– poco brodo (facoltativo)
– alcuni rametti aneto
– olio d’oliva
– sale
– pepe

Procedimento:

Sbucciate le melanzane, spuntatele, tagliatele a fette, mettetele su un piatto, salatele e lasciatele riposare affinché eliminino l’acqua. Intanto preparate tutte le altre verdure: raschiate le zucchine, spuntatele e affettatele, sbucciate le patate e affettatele, tritate prezzemolo e, a parte, le cipolle. Mettete al fuoco in una casseruola un bicchiere circa di olio e fatevi rosolare lo spicchio d’aglio schiacciato, eliminatelo, aggiungete la cipolla tritata e fatela soffriggere mescolando continuamente; salate e pepate. Asciugate bene le melanzane e tagliate a pezzi i pomodori. Ungete una pirofila di olio e disponetevi, a strati, patate, zucchine, pomodori, melanzane, spolverizzando ogni strato con un trito di prezzemolo e aneto, sale e pepe. Cospargere infine con il soffritto di cipolla, bagnare con qualche cucchiaio di brodo e cuocere in forno caldo. A metà cottura circa spolverizzare con il formaggio e il pangrattato mescolati bene.