|⇨ Trofie speck e noci

Trofie speck e noci

Le deliziose Trofie speck e noci sono un ghiottissimo e squisito primo piatto che abbiamo selezionato per voi per proseguire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico primo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby.

Le invitanti Trofie speck e noci, risulteranno estremamente facile da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, li si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare le squisite Trofie speck e noci.

Ingredienti per 4 persone:

– 380 g di trofie fresche
– 4 fette di speck
– 40 g di gherigli di noce
– 250 g di ricotta vaccina
– 1 rametto di rosmarino
– olio extravergine di oliva
– sale
– pepe nero
– semi di papavero per guarnire

Procedimento:

Iniziate preparando la crema di noci che servirà a condire le trofie speck e noci: trasferite in una ciotola la ricotta con ¾ dei gherigli di noce precedentemente spezzettati, qualche ago di rosmarino, due cucchiai di olio, sale e pepe. Frullate il tutto con l’aiuto di un frullatore a immersione fino ad ottenere una salsa omogenea e cremosa. Tenete da parte. Nel frattempo fate cuocere le trofie in abbondante acqua salata per circa 7/8 minuti. In una padella antiaderente fate dorare le fette di speck finché non saranno croccanti, poi trasferitele su un tagliere e riducetele a striscioline con l’aiuto di un coltello o di un paio di forbici. Scolate la pasta tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, trasferitela nella ciotola con la crema di ricotta e noci e mescolate molto bene. Unite un po’ di acqua di cottura se necessario. Servite le trofie con crema di noci e speck croccante ben calde, guarnite con i semi di papavero.