Torta ai fichi

Frutto dolcissimo che oggi ci regala l’idea di utilizzarlo come migliorativo della classica torta per la merenda dei bambini o per il the pomeridiano degli adulti. Nelle prime giornate di temperature freddine che anticipano l’inverno è piacevole accendere il forno della nostra cucina, ancor di più se da questo si sprigionano dolci profumi…

Ingredienti:

– 150 gr di burro;
– 120 gr di zucchero;
– 4 uova;
– 50 ml di latte;
– 250 gr di farina;
– ½  bustina di lievito;
– un pizzico di sale;
– 6 fichi abbastanza grandi;

Procedimento:

Prendete una planetaria e sbattete le uova con lo zucchero fino ad avere un composto gonfio e spumoso, unite il burro fuso che avrete fatto raffreddare per qualche minuto e continuate a mescolare. Setacciate insieme la farina, il lievito e un pizzico di sale, poi incorporateli al composto di uova e burro alternandoli con il latte, in modo da mantenere il composto soffice e ben lavorabile. Aggiungete due – tre fichi a pezzettini e mescolate. Imburrate e infarinate uno stampo per torte, versate il composto e poi decorate la superficie con i fichi tagliati a spicchi o a fettine. Se usate dei fichi di agricoltura biologica potete usarli con la buccia, altrimenti è meglio sbucciarli. Cuocete la vostra torta in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti. Se volete potete aggiungere all’impasto 2 – 3 cucchiai di marmellata di fichi.