Tartellette di brisèe

A chi non piace avere amici intorno per cui cucinare e con cui condividere momenti divertenti in compagnia di buon cibo e buon vino? Dunque perché non stuzzicare i nostri ospiti nel momento dell’aperitivo con ogni sorta di stuzzichino e prodotto gourmand.

Ingredienti per  16/18 tartellette:

– 2 rotoli di pasta brisée;
– 150 gr ricotta;
– 100 gr salsa tartufata;
– 30 gr nocciole;
– 150 gr yogurt greco;
– 1 scatoletta di salmone al naturale;
– 2 / 3 cucchiai di soia (se volete potete utilizzare anche 1 cucchiaino di quella dolce in aggiunta);
– erba cipollina;
– 2 formaggi caprini;
– 1 pera kaiser;
– 30 gr noci sgusciate;
– miele di acacia q.b.;
– sale;
– olio d’oliva.

Procedimento:

Per la cottura delle cartellette:

Prendere degli stampini per crostatine (o dei pirottini in alluminio) e ricavare con un coppapasta dei dischi di pasta brisée tenendo conto che dovranno avere il bordo, quindi più grandi rispetto allo stampino. Inserire i dischi di brisée negli stampini tendo un bordo di circa 2,5 cm, bucare il fondo con i rebbi di una forchetta ed infornare in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. Sfornare, fare raffreddare e sformare le cartellette.

Tartellette con ricotta, tartufo e nocciole:

Tostare le nocciole in forno a 200° per 7/8 minuti poi pestarle grossolanamente con un batticarne. In una ciotola mescolare la ricotta, la salsa tartufata e regolare di sale. Farcire 1/3 delle tartellette con questa crema e guarnire con granella di nocciole sopra.