Tagliatelle alla bolognese

Questa settimana, per il nostro consueto appuntamento con la nostra rubrica dedicata al Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia, vi proponiamo la ricetta delle tagliatelle alla bolognese, un classico intramontabile della cucina italiana che, grazie al Kenwood Chef sarà estremamente semplice realizzare.

Ingredienti per 4 persone:

Per il ragù alla bolognese:

– 1 cucchiaio di olio dʼoliva extravergine
– ½ cipolla bionda
– ½ carota
– ½ costa di sedano
– 100 g di polpa di manzo
– 100 g di polpa di maiale
– 50 g di pancetta di maiale
– 1/2 bicchiere di vino rosso
– 150 g di passata di pomodori (o pomodori pelati)
– ½ cucchiaino di concentrato di pomodoro
– mazzetto profumato composto da: 1 rametto di prezzemolo, 1 rametto di maggiorana fresca, 1 rametto di timo, 1 foglia di alloro
– 120 g Parmigiano Reggiano
– noce moscata
– sale e pepe
– 700 g brodo di carne

Per la pasta:

– 150 g farina “00”
– 50 g farina rimacinata di grano duro
– 2 uova fresche

Procedimento:

Montare il gancio impastatore a spirale e amalgamare le farine con le uova alla velocità 3 per almeno 10 minuti fino ad avere un composto elastico ed omogeneo, togliere dalla ciotola e fare riposare in frigorifero in un contenitore coperto con un panno inumidito per almeno 30 minuti. Montare la sfogliatrice e stendere la pasta fino ad ottenere una sfoglia sottile. Con l’accessorio tagliapasta per tagliatelle preparare le tagliatelle e metterle su un vassoio ad asciugare. Utilizzare il food processor per tritare finemente il sedano, la carota e la cipolla precedentemente puliti. Montare l’accessorio tritacarne con il disco grosso e macinare prima il manzo, a seguire la polpa di maiale e per ultima la pancetta. Sulla presa frontale inserire la grattugia a rulli e grattugiare il Parmigiano Reggiano. Nella ciotola di acciaio versare due cucchiai di olio extra vergine d’oliva, unire la pancetta e iniziare la cottura utilizzando il gancio mezzaluna e regolando il termostato a una temperatura di 110°C in velocità 1 per circa 6 minuti, aggiungere il trito di verdure e far rosolare per qualche minuto, unire le carni e dorarle con una temperatura di 130°C. Aggiungere il vino, farlo evaporare, la passata di pomodoro e il concentrato, la noce moscata e il mazzetto profumato, coprire con il brodo, sale e pepe e portare a cottura a 110°C sulla velocità 3 impostando un tempo massimo di 1 ora e 30 minuti circa. Ritirare in un contenitore e conservare a parte. Riutilizzare la ciotola di acciaio riempiendola di acqua fino al livello indicato e portare a bollore impostando la temperatura a 100°C, salare e cuocere le tagliatelle per 3/4 minuti. Scolare, condire con abbondante ragù alla bolognese e cospargere con una generosa manciata di Parmigiano Reggiano.