Spaghetti al cartoccio (seconda versione)

Spaghetti al cartoccioNella giornata di ieri vi abbiamo presentato una prima versione degli spaghetti al cartoccio. Quest’oggi vi proponiamo una seconda ricetta che in un certo senso potremmo definire come che si avvicina di più alla classica pasta al forno da cui deriva. Anche in questo caso vi ricordiamo che di questa ricetta, come per la maggior parte delle ricette che vi abbiamo presentato, esistono più versioni ed anche in questo caso quella che vi stiamo per proporre è una delle più diffuse.

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di pasta tipo spaghetti,
  • 300 g di pomodori perini,
  • 1 ciuffo di basilico,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 2 cucchiai di succo di limone,
  • 1 cucchiaio di capperi,
  • sale,
  • pepe nero.

Procedimento:

Sbollentate i pomodori per qualche minuto, sbucciateli e tagliateli a tocchetti. Insaporiteli in una padella con olio, succo di limone, capperi, sale e pepe. Cuocete per 15 minuti circa, poi aggiungete aglio e basilico tritati finemente. In abbondante acqua salata, lessate gli spaghetti, scolateli e conditeli con la salsa. Sistemateli su un foglio di carta d’alluminio e chiudeteli a cartoccio. Mettete in forno per 15 minuti circa. Servite in tavola gli spaghetti direttamente nel loro involucro.