|⇨ Soufflé di Tagliatelle

Soufflé

Il soufflé o sufflé è un piatto della cucina francese, adatto sia a preparazioni dolci che salate. La cottura del soufflé in forno avviene lentamente, generalmente a bagnomaria: è un processo molto delicato ed a cui bisogna prestare molta attenzione. Per questo, nel linguaggio comune, viene spesso usato come termine di paragone.


La parola soufflé è il participio passato del verbo francese souffler, che vuol dire soffiare: è un po’ la descrizione di cosa accade al composto messo a cuocere in forno nell’apposito stampo, generalmente realizzato in ceramica.

Ingredienti per 4 persone:

– 400 gr Pasta Tipo Tagliatelle Lessate Avanzate
– 100 gr Burro
– 200 gr Ricotta
– 2 Uova
– 200 gr Panna
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Versare le tagliatelle in una terrina e mescolatevi la panna. Separate i tuorli dagli albumi e mescolate i primi con il burro fuso a parte a bagnomaria e la ricotta passata al setaccio o schiacciata con la forchetta. Versate le tagliatelle nelle uova, mescolatele delicatamente con il cucchiaio di legno, salate, pepate, quindi incorporate gli albumi delle uova, che avrete montato a parte a neve fermissima. Versate il composto ottenuto in uno stampo da soufflé imburrato e cuocete in forno caldo a 170 gradi per 45 minuti, senza mai aprire lo sportello per evitare che si ‘sieda’. Portate subito in tavola, nello stesso recipiente di cottura.