|⇨ Sashimi di cetriolo e sogliola

Sashimi di cetriolo e sogliola

Il delizioso Sashimi di cetriolo e sogliola è il caratteristico antipasto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche sparse per il mondo.


Il particolare Sashimi di cetriolo e sogliola è uno squisito primo antipasto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica giapponese.

Questo caratteristico primo piatto è realizzato con ingredienti semplici ed abbastanza comuni anche alle nostre latitudine, questo fa sì che anche da noi possa essere realizzato senza troppi problemi. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione l’invitante Sashimi di cetriolo e sogliola.

Ingredienti per 4 persone:

– 500 g di filetti di sogliola
– 3 cetrioli grandi
– 2 cucchiaini di sale
– 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
– 1 cucchiaio di sakè
– salsa Chirizu
– salsa di soia

Procedimento:

Conservate i filetti di sogliola nel ripiano più freddo del frigorifero fino al momento di tagliarli a fettine il più sottili possibile. Sbucciate i cetrioli, divideteli a metà nel senso della lunghezza, eliminate i semi, tagliateli a strisce sottili, adagiatele in una terrina, cospargetele con un cucchiaino di sale e lasciate che perdano il liquido di vegetazione. Con grande delicatezza arrotolate una fettina di pesce in una di cetriolo e disponetele sul piatto da portata. Cospargetele con lo zenzero, spruzzatele con la salsa di soia mescolata al sakè, conservatele in frigorifero fino al momento di servirle con salsa Chirizu.